Oggi è il lun 17 dic 2018, 2:31

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Clicca per leggere le regole del forum



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: sab 1 ott 2011, 22:19 
Non connesso
conte
conte

Iscritto il: lun 28 set 2009, 16:05
Messaggi: 82
Località: Seriate
bici: scott genius 40
hai ragione gianmaria io mi sono già fatto una dormitina post cena sul divano!!!!!!! grazie a tutti per la stancante ma stupenda giornata...e per avermi aspettato in salita!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: dom 2 ott 2011, 6:52 
Non connesso
Imperatore
Imperatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 9 apr 2009, 9:06
Messaggi: 5750
Località: Seriate -BG-
bici: Scott Spark 910
km percorsi anno: 3500
eccomi...
difficile cercare di comprimere in poche righe il commento dell' ennesima grande giornata i montain bike e che soprattutto riesca a trasmettere le diverse emozioni provate ieri.
L' inizio della giornata è la sveglia quando è ancora buio con la stanchezza di una settimana appena conclusa ma con l' entusiasmo di un bambino per l' idea di pedalare su un percorso nuovo, ricco di natura e di storia.
Già la prima piacevole sorpresa al ritrovo dove oltre ai confermati Ginamaria, Bikers90, Vano e Alessandro si presentano Francesco e Gigi.
Il vaggio in auto fino a Darfo oltre a scambiare 4 chiacchiere serve anche a risvegliare la mia mente ancora assonnata e dà modo al sole di fare capolino lasciando presagire di una splendida giornata non certo autunnale....
Gli ultimi preparativi dei mezzi e zaini e dopo che brevemente illustro la "teoria" del giro finalente alle 08.10 partiamo.
Devo dire che l' inizio subito ci propone un bella salita oltretutto asfaltata e non poco trafficata che non entusiasma gli animi ma la prendiamo come necessario trasferimento
to be continued...

_________________
Marco
..il vostro Webmaster :-)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: dom 2 ott 2011, 8:51 
Non connesso
re
re
Avatar utente

Iscritto il: ven 3 giu 2011, 22:58
Messaggi: 521
Località: Osio Sotto
bici: specialized epic
km percorsi anno: 2100
è si gran giornata di mtb e non solo ieri.
cosa dire? grande spirito di gruppo e come già detto dagli altri amici bikers si sono provate diverse, tante emozioni indescrivibili ...da provare per credere...emozioni che rimarrano cmq nella mente e nel cuore sia per il giro fatto che per la triste storia di quello successo alle famiglie della val di scalve.

un grazie a tutti per la bella compagnia e per i vari caffettini coche offerti, per aver sempre pedalato in gruppo, per il bel giro proposto...Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: dom 2 ott 2011, 9:50 
...io sono uno quelli che ieri si è addormentato suito dopo cena...e mi sono svegliato 10 minuti fa!!!!...eh si,ero proprio stanco morto, ma soddisfatto e contento di aver partecipato a questa IMPRESA in mtb !!!
grazie a tutti per la bella compagnia e la eroica giornata

buona domenica a tutti e alla prossima
alessandro


Top
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: dom 2 ott 2011, 11:19 
Non connesso
conte
conte
Avatar utente

Iscritto il: ven 13 nov 2009, 20:54
Messaggi: 90
Località: Dalmèn
bici: canyon strive
km percorsi anno: 9000
cavoli mi dispiace non essere venuto, ma ho il collo che fa le bizze, è da luglio che mi fa disperare, sarà per la prossima.
Intanto attendo commenti, foto, traccia, tutto!

_________________
Dio ti vede, àsen!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: dom 2 ott 2011, 18:28 
Non connesso
re
re
Avatar utente

Iscritto il: gio 9 lug 2009, 12:52
Messaggi: 6794
Località: Bergamo »»»»»»» Mtb: Cube Stereo 140 Super HPC Race 27.5 2015 »»» Bdc: Carrera Hercules RC 2003
bici: Oh yeah!
km percorsi anno: 2500
mbé? L'unico racconto della "spedizione" è che c'era troppo asfalto nella salita iniziale? :shock:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: dom 2 ott 2011, 21:15 
Non connesso
principe
principe

Iscritto il: mer 27 gen 2010, 20:19
Messaggi: 374
Località: levate
bici: wheeler
km percorsi anno: 4000
Ciao bei bambini, Io sono il bimbo cresciuto che voleva impersonare il Brumotti in certi passaggi, e che invece si è procurato un buco nello stinco con equivalente sutura medica la domenica mattina, dato che sabato non ero piu in grado di muovermi dal divano. Responso medico: riposo per 10 giorni con antibiotici, antinfiammatori, ghiaccio, fasciatura semirigida lungo tutta la gamba per causa del tendine che ho intaccato con un dente della corona. A Gianmaria ; ora si che mi fa male, quello che sentivo pedalando era solo un sollazzo.......... Per quanto riguarda l'uscita FANTASTICA STUPENDA anche se le scarpinate non le ho ancora digerite. Un grazie particolare al nostro Web, sia per le cure prestatemi sia per il fatto che ci ha riportato alle auto dopo averci spronato a seguirlo per sentieri poco adatti all'arrampicata in mtb....... Posso sapere che tipo di barrette usi? Lo Sai che ad un certo punto non riuscivamo piu a stare al tuo passo su quei sentieri a spinta? Grazie a tutti e a presto in sella, anzi a prestissimo. Ciao da Gigi levate..


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: dom 2 ott 2011, 22:43 
Non connesso
Imperatore
Imperatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 9 apr 2009, 9:06
Messaggi: 5750
Località: Seriate -BG-
bici: Scott Spark 910
km percorsi anno: 3500
rieccomi....dicevo :
difficile cercare di comprimere in poche righe il commento dell' ennesima grande giornata di montain bike e soprattutto riuscire a trasmettere le diverse emozioni provate ieri....
L' inizio della giornata è la sveglia quando è ancora buio con la stanchezza di una settimana appena conclusa ma con l' entusiasmo di un bambino per l' idea di pedalare su un percorso nuovo, ricco di natura e di storia.
Già la prima piacevole sorpresa al ritrovo dove oltre ai confermati Ginamaria, Bikers90, Vano e Alessandro si presentano Francesco e Gigi.
Il vaggio in auto fino a Darfo oltre a scambiare 4 chiacchiere serve anche a risvegliare la mia mente ancora assonnata e dà modo al sole di fare capolino lasciando presagire di una splendida giornata non certo autunnale....
Gli ultimi preparativi dei mezzi e zaini e dopo che brevemente illustro "la teoria" del giro finalente alle 08.10 partiamo.
Devo dire che l' inizio subito ci propone un bella salita oltretutto asfaltata e non poco trafficata che non entusiasma gli animi ma la prendiamo come necessario trasferimento e soprattutto ci rendiam oconto che i vari manicotti e giacchette sono già superflue. La valle si apre davanti a noi raggiungiamo Angolo e quindi cominciamo ad avvicinarci al Dezzo. Appena riusciamo imbocchiamo i pezzi della vecchia via Mala che piu' sia addicono al nostro spirito e oltrettutto sono quelli che offrono gli scorci migliori. Infatti passare sotto la roccia scavata dall' uomo e vedere in basso il lavoro fatto dall' acqua che ha eroso la pietra ci obbliga ad una pausa contemplativa.. giusto il tempo di qualche foto, visto che comunque all' ombra l' aria è ancora frizzante... saliamo per la valle sempre a fianco del torrente con alcuni tratti sulla nuova ed altri sulla vecchia via... Già arrivare ai 1.000 slm di Vilminore ci ha fatto consuamre energie che oltre alle solite barrette reintegriamo anche con gli sguardi alle assolate cime "delle dolomiti orobiche" mentre l' osteria di Pianezza ci offre un buon caffè con il solito commento della Sciura. : "otèr siì màcc andà sò in bici !!" ma ormai la diga è alla nostra portata... ci manca, dopo l' approvvigionamento idrico al bellissimo lavatoio della frazione, un rampone in cemento e "giusto" quei 20 minuti con la bici a fianco spinta con gran fatica su tornantini ciottolati perfettamenti esposti al sole agostano di oggi.... Ma lo spirito del gruppo è quello che piace a me... tutti sudati ma tutti con la battuta pronta e il sorriso del divertimento. Divertimento che ha sicuramente il suo massimo nel pedalare l' incantevole o forse piu', sentiero esposto, ma perfettamente protetto e in piano che in circa 2 km ci porta proprio alla diga che cominciamo ad intravvedere man mano ci avviciniamo. Certo che giungendo in prossimità di quello che resta della diga si percepisce quello che puo' essere stato il disastro che ha subito...
Noi oggi abbiamo apprezzato la bellezza dello scenario naturale che ci si è presentato.
A questo punto una meritata pausa con tanto di foto di rito ci ha ridato la forza per ripartire, confidando nella discesa....
"La teoria" parlava di sentiero tecnico roccioso con breve tratto a spinta.... la pratica racconta di sentiero molto incazzato, molte rocce e un lungo tratto a piedi che oltre ad aver rovinato il ritmo ha costretto il nostro "Brumotti" appunto ad una evoluzione che ha profocato l' unica "foratura" del giorno... peccato che il buco non sio sia richiuso spontaneamente ma abbia richiesto la solita nastratura d' emergenza... e che non ha interessato il tubless, ma la gamba destra.
Ma anche qui il gruppo non ha perso l' allegria nonostante per raggiungere Bueggio abiamo impiegato circa un' ora di grande camminata.
(qui forse mi sento di consigliare di cercare un' alternativa possibile, come ridiscendere verso Pianezza per poi prendere un traversino che dallla cementata scende verso Bueggio)
A Bueggio, ripreso l' asfalto, risaliamo a Teveno dove il solito lavatoio riempie le borracce prima di percorrere uno dei tratti piu' belli del percorso. Una carreccia che diventa sentiero che con un continuo e divertente su e giu' interamente pedalabile ci permette di raggiungere le vicinanze di Magnone dove riprendiamo l' asfalto. Attraversiamo Colere disinvoltamente vista la lieve pendenza a favore e quindi giu' nelle varie frazioni Grana e Castello. Qui Francesco prende la direttissima per tornare alla macchina, mentre gli altri continuano per completare l' intero percorso. Infatti proseguiamo sulla provinciale verso la Presolana e dopo circa 1 km al ristorante Serenella imbocchiamo una bellissima carreccia mista a sentiero tutto nel bosco facilmente pedalabile non senza fatica visto che anche qui è stato un continuo su e giu'. Ad un tratto il comodo sientiero si guasta e diviene un piccolo passaggio stretto in salita ed a tratti esposto.... All' inizio nessun problema, tutti i compagni hanno accettato di buon grado anche questo tratto indigesto, ma la meraviglia è stata quella di vedere che nessuno si è lamentato nemmeno quando "la teoria" ci ha mostrato che il tratto IMPOSSIBILE è durato qualche kilometro e circa 1 ora TUTTO A SPINTA con tratti VERAMENTE PENDENTI. O i compagni di viaggio avevano così soggezzione del webmaster oppure il gruppo era proprio quello con lo spirito d' avventura (per questo tratto purtroppo non vedo possibilità di alternative, ma forse vista la bellezza del prima e dopo potrei anche rifarlo...). Comunque ci siamo accorti che l' incubo era finito, quando ormai veramente sconsolati, per non dire scogl... abbiamo sentito un bel colpo di fucile che oltre a spaventarci, quali prede indifese, ci ha invece fatto sbucare in prossimità di una serie di baite che presentavano una bella carreccia. Quindi rimettere il *bip* sulla sella è stato un vero piacere anche se la comoda sterrata non era ancora in discesa ma sempre con dislivello altalenante...
Bello fino ad Anfurro piccolo centro sopra l' incantevole lago Moro che abbiamo raggiunto impiegando le ultime forze rimaste ma assolutamente necessarie per affrontare una bella carreccia ciottolata a volte con sassi smossi e con notevole pendenza. Il lago con il suo effetto rilassante ci ha imposto una sosta per festeggiare l' impresa di aver concluso non tanto un giro di mountain bike, ma una fantastica giornata !! Carino comunque anche il paesino sulle rive del Lago e ancor piu' piacevole la discesa asfaltata che ci ha riportato alle macchine...
Grazie a tutti i compagni, anzi AMICI di viaggio, sia per il piacere di aver condiviso con me l' esperienza di oggi e soprattutto per la piena fiducia dimostrata NON avendo MAI ASSOLUTAMENTE dubitato della mia "teoria" che non è sempre stata confermata dalla "pratica"....

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Immagine

_________________
Marco
..il vostro Webmaster :-)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: lun 3 ott 2011, 7:36 
Non connesso
re
re
Avatar utente

Iscritto il: ven 15 mag 2009, 14:58
Messaggi: 2081
Località: pedrengo
bici: Specy Camber 29er
km percorsi anno: 3500
bel resoconto di un'uscita senz'altro da annoverare nel curriculum del biker...
complimenti..... plausex

_________________
sergio70
Never give up !


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: lun 3 ott 2011, 8:28 
Non connesso
re
re
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 mag 2010, 15:27
Messaggi: 1966
Località: stezzano
bici: giant trance x
km percorsi anno: 2000
Ecco adesso per incanto mi risovviene tutto quanto della mia passatissima esperienza per quel di Anfurro.Eheheh.Il tempo passato in compagnia della propria bike è sempre sorprendentemente ricco di esperienze e l'immergersi in atmosfere silvestri ci può far cogliere con lo sguardo scorci rigeneranti.Basta comunque detergersi bene il sudore perchè se no? Complimenti begli uomini.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: lun 3 ott 2011, 8:55 
Non connesso
re
re
Avatar utente

Iscritto il: gio 9 lug 2009, 12:52
Messaggi: 6794
Località: Bergamo »»»»»»» Mtb: Cube Stereo 140 Super HPC Race 27.5 2015 »»» Bdc: Carrera Hercules RC 2003
bici: Oh yeah!
km percorsi anno: 2500
Complimentoni a tutti! Grandissimo giro!
wav

Quando lo abbiamo fatto io, Frank e Yoo siamo rientrati da Colere estremamente tardi... eravamo in dubbio se percorrere o meno la via del ferro. Col senno di poi credo che averla evitata sia stata la scelta giusta.
Quanto alla discesa verso Bueggio... onestamente non me la ricordo così brutta. Mi ricordo che scendendo si giunge ad una torretta d'avvistamento in legno e che lì ci arrivammo in sella e prosegiummo in sella... ogni tanto magari ci scappava un piedino a terra. Da lì in poi era sempre più percorribile.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: lun 3 ott 2011, 13:21 
Non connesso
re
re
Avatar utente

Iscritto il: ven 3 giu 2011, 22:58
Messaggi: 521
Località: Osio Sotto
bici: specialized epic
km percorsi anno: 2100
gigi ha scritto:
Posso sapere che tipo di barrette usi? Lo Sai che ad un certo punto non riuscivamo piu a stare al tuo passo su quei sentieri a spinta?


oggi sono andato a cercare quelle barrette in tutti i negozi della bergamasca...sembrano introvabili...kissà dove le ha prese, kissà cosa sono? ke fisicone il WM!

dai gigi 10gg di riposo passano in fretta...l'importante non essersi fatto nulla di grave.

allego due fotine

Immagine
Immagine
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: lun 3 ott 2011, 16:53 
Non connesso
re
re
Avatar utente

Iscritto il: ven 11 dic 2009, 22:43
Messaggi: 648
Località: curnasco
bici: scott scale 10
km percorsi anno: 4500
wav
GRANDI !!!!!!!
gran bella impresa sbalx sbalx
benedx benedx

_________________
Prima della discesa viene sempre la salita e quando la strada sale non ti puoi nascondere


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: PROPOSTONE per sabato 1 ottobre
MessaggioInviato: mer 5 ott 2011, 13:35 
Non connesso
re
re
Avatar utente

Iscritto il: gio 9 lug 2009, 12:52
Messaggi: 6794
Località: Bergamo »»»»»»» Mtb: Cube Stereo 140 Super HPC Race 27.5 2015 »»» Bdc: Carrera Hercules RC 2003
bici: Oh yeah!
km percorsi anno: 2500
@WM: hai la traccia? notato differenze con la traccia che t'avevo inviata della via del ferro? Magari il tratto a spinta s'è reso necessario per via di qualche frana...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
cron
Powered by phpBB. Servizio offerto da MondoWeb.net